DCA - cosa sono

Con il termine di Disturbi del Comportamento Alimentare si intendono tutti quei disagi caratterizzati da un alterato rapporto con il cibo e con il proprio corpo.

In questi casi l’alimentazione può assumere caratteristiche molto disordinate, caotiche, ossessive e ritualistiche tali da compromettere la possibilità di mantenere normali attitudini verso il cibo e il momento del pasto.

Accanto all’alterazione del comportamento alimentare vi è una alterata valutazione del corpo e delle sue forme, con la sensazione di non essere quindi socialmente accettabili.

Queste patologie possono essere considerate un riesso culturale delle società industrializzate avanzate, che supportano stili di vita spesso non salutari e modelli di riferimento impropri, associati ad una crescente dicoltà e problematicità delle relazioni interpersonali.